Con noi al Cinema

Vi presentiamo la nuova iniziativa dell’associazione “Alzheimer Putignano Onlus” che propone la visione di tre film che hanno per protagoniste persone affette dalla patologia di Alzheimer. A fine di ogni proiezione, commenteremo insieme il contenuto del film e risponderemo alle domande del pubblico con l’intervento di esperti. I film saranno proiettati nella sala convegni della “Fondazione Santa Maria degli Angeli” in via Vincenzo Laterza nr.1. ***   Scarica il volantino

AdminCon noi al Cinema
_1160408

Paola

Come Neurologa ho lavorato in un ambulatorio U.V.A. (Unità di Valutazione Alzheimer) per anni ed ho ascoltato tante storie di paura, vergogna e disperazione causate da questa malattia, specialmente nei familiari. E’ per questo che ad un certo punto mi è venuto naturale dedicarmi al volontariato per fare qualcosa in più di quello che potevo fare come medico dell’ospedale.

AdminPaola
_1160449

Rosita

Vivo felicemente nel cuore della Puglia, tra la Murgia Barese e il Salento, in una terra baciata dal sole. Adoro viaggiare, in passato ho girato in camper l’Italia e l’Europa. Da poco più di 20 anni progetto per gli altri, mi piace “essere “ architetto sostenibile e andare in bicicletta e nuotare. La curiosità e l’altruismo sono parte del mio carattere, ma ultimamente anche il cinismo! Mi sono avvicinata all’associazione per motivi personali e ora sto sperimentando la condivisione e …

AdminRosita
_1160432

Piermarco

Mi chiamo Piermarco , ho 21 anni, e fino a poco tempo fa non avevo mai assistito persone affette dall’Alzheimer. Fino a cinque anni fa non sapevo neppure dell’esistenza di questo tipo di malattia e l’ho scoperta quando mi hanno fatto partecipare per la prima volta a un percorso come volontario dell’associazione Alzheimer Putignano. Il mio primo giorno è stato un po’ strano perché vedevo i comportamenti e gli atteggiamenti delle persone che purtroppo avevano questo tipo di problema e, …

AdminPiermarco
_1160423

Franco

Dopo 18 anni di sprofondamento verso il buio ti ho chiuso gli occhi per sempre, per farti riposare meglio. Per molto tempo non avevo percepito bene la presenza della malattia. Diverse stranezze si erano moltiplicate, ma l’età porta certamente a qualche dimenticanza. Paola, mia moglie, neurologa, con dolcezza seppe affrontare al meglio il nuovo problema. Ma inconsciamente non percepivo. E poi la ricerca delle badanti, l’accanimento dei figli. La casa di riposo come soluzione migliore per tutti. E in una …

AdminFranco
_1160395

Anna

AdminAnna
_1160386

Ilaria

Mi chiamo Ilaria, ho 19 anni, e sono una volontaria dell’associazione Alzheimer Putignano. Sin da piccola, purtroppo, ho avuto a che fare con la malattia dell’Alzheimer in quanto ha colpito entrambi i miei nonni materni. Certo a sei anni una bambina non può rendersi conto della gravità e delle conseguenze della malattia, però vi assicuro che vedere pian piano una persona cara, come un nonno, non riconoscere più la propria nipote, è abbastanza pesante, soprattutto per me che percepivo la …

AdminIlaria
_1180540

Angela

Mi chiamo Angela, ho 42 anni, lavoro nel tessile da 20 anni, ma la mia più grande realizzazione è nella famiglia. Sono sposata ed ho tre figli… loro sono per me lo stimolo continuo a migliorare, a mettermi in discussione, ad accettare i miei limiti e sfruttare le mie capacità. Qualche anno fa, casualmente ed improvvisamente, ci siamo ritrovati ad accudire i miei  zii con problemi di demenza. E’ stata un’esperienza che ha sconvolto tutta la famiglia e soprattutto me, …

AdminAngela
_1160343

Grazia

Ho incontrato l’associazione “Alzheimer Putignano” grazie ad un’amica, ormai più di un anno fa e da allora continuo a dare il mio sostegno. Per esperienza personale so bene che avere un  familiare con l’Alzheimer è difficile da accettare  e da sopportare.  Ogni giorno è devastante perché sei costretto ad assistere al declino di una persona cara  a cui vengono  rubati, pian piano, i ricordi, le emozioni, gli affetti. Le problematicità da affrontare sono tante e spesso ci si sente frustrati e demoralizzati;  gestire lo smarrimento, …

AdminGrazia
ros

Rosanna

Non è mai facile capire che la persona di cui ti occupi, come un familiare, è affetto da Alzheimer. All’inizio io ho avvertito un rifiuto totale della malattia di mia madre, la rabbia ed il dolore nel vedere una persona che non è più capace di muoversi autonomamente o di formare un discorso è enorme, ma ben presto è subentrata la rassegnazione. L’alzheimer è una malattia devastante per l’individuo che ne è affetto ed anche per coloro che lo circondano. Il …

AdminRosanna
_1160459

Giovannina

Sono un’ infermiera in pensione e una volontaria dell’associazione Alzheimer Putignano da diversi anni. Nel nostro gruppo la presidentessa e tutti i volontari propongono una serie di valide attività a tutti coloro che si rivolgono qui per ricevere sostegno. Io sono contenta di rendermi utile: nel mio piccolo, stare con i pazienti, regalare loro un sorriso, una carezza, un abbraccio, mi fa star bene.

AdminGiovannina
foto

Hanna

Mi chiamo Hanna Drabot, sono ucraina e vivo in Italia da circa 9 anni. Inizialmente mi sono avvicinata a questa associazione per sapere di più sulla malattia di Alzheimer in quanto attualmente assisto un’ anziana signora con questo problema. Grazie all’ associazione ho conosciuto altri volontari che, come me, hanno a che fare tutti i giorni con i malati Alzheimer. Ogni settimana, abitualmente di mercoledì, ci incontriamo in associazione e tutti insieme svolgiamo diverse attività, utili sia ai pazienti per …

AdminHanna