associazione2

L’associazione “Alzheimer Putignano” ONLUS costituita nel novembre 2011 ha promosso il progetto “Caffè Incontro”.
Il progetto, nasce per rispondere ai bisogni dei malati e delle loro famiglie, fornendo nella nostra sede un punto d’incontro al fine di condividere alcune delle numerose difficoltà pratiche e favorire l’espressione delle emozioni spesso inascoltate.
Prendendo spunto dalla positiva esperienza europea ed italiana, il Caffè si rivolge alle persone affette da deterioramento cognitivo, a familiari e amici, ai loro assistenti e a tutti coloro che sono disponibili a trascorrere un pomeriggio a settimana in un clima sereno e piacevole.
In particolare vuole offrire al malato, sia momenti di inclusione e socializzazione, sia attività mirate alla stimolazione delle capacità residue, attraverso laboratori ludico-ricreativi.

Mission

  • Informare sulla malattia e le sue problematiche

  • Affiancare i familiari ed i caregiver

  • Promuovere la diffusione di centri diurni dedicati alla cura di questa malattia

  • Informare su pratiche per invalidità e altri sostegni

Servizi

Comunità Amica delle persone con demenza

dal 2020 l’associazione con l’amministrazione  comunale ha avviato il percorso  per diventare una Comunità amica delle persone con demenza, un percorso di profonda trasformazione culturale, di cambiamento sociale che si articola nel tempo. Basato sulla progettazione partecipata dove ogni attore è indispensabile in quanto valorizza aspetti e interessi diversi della comunità.

Una “comunità amica” sa leggere e comprendere il bisogno nelle strade e nelle case, diventa accogliente, combatte la solitudine, sa essere comprensiva verso atteggiamenti che in altre circostanze sarebbero inaccettabili, offre supporto nelle difficoltà, previene la crisi all’interno delle famiglie.
Una “comunità amica” opera diffondendo conoscenze sulla malattia, creando una rete di cittadini e istituzioni consapevoli delle loro difficoltà e che siano in grado di relazionarsi con le persone affette da demenza.

Sportello di ascolto presso la nostra sede
su appuntamento tel 3889960946

Caffè incontro gruppo settimanale
in un ambiente di tipo familiare si svolgono attività piacevoli, tarate sulle capacità residue dei singoli malati allo scopo di tenerli attivi , di mantenere contatti sociali e di ridurne i comportamenti patologici
si svolgono ogni mercoledì dalle 16,30 alle 18,30 sono gratuiti ed aperti ai malati ed ai familiari

Gruppi di sostegno con la supervisione di una psicologa
si svolgono di mercoledì ogni 15 giorni la partecipazione al gruppo è gratuita ma va prenotata tel.


Le nostre storie

Consiglio Direttivo


presidente: dott.sa Paola Cosmo
vicepresidente: Rosita Vinella
tesoriere: Mariapia Bianco
revisore dei conti: Leo Gianfrate

AdminL’associazione